HomeGroupsTalkZeitgeist

Giancarlo Berardi

Author of Julia

Includes the names: Giancarlo Berandi, Giancarlo Berardi

MembersReviewsPopularityRatingFavorited   Events   
309646,249 (3.87)00

Top members (works)

Member favorites

Members: None

Add to favorites
No events listed. (add an event)
You must log in to edit Common Knowledge data.
For more help see the Common Knowledge help page.
Canonical name
Information from the All Common Knowledge. Edit to localize it to your language.
Legal name
Other names
Date of birth
Date of death
Burial location
Gender
Nationality
Country (for map)
Information from the Italian Common Knowledge. Edit to localize it to your language.
Birthplace
Place of death
Places of residence
Education
Occupations
Relationships
Organizations
Awards and honors
Agents
Short biography
Nato a Genova il 15 novembre 1949, debutta nel fumetto collaborando, tra l’altro, alle serie di "Tarzan", "Silvestro" e "Diabolik". Dopo la laurea, si dedica completamente ai comics e realizza testi per "Il Piccolo Ranger", e le storie "Terra maledetta" e "Wyatt Doyle", pubblicate sulla "Collana Rodeo". "Tiki", la sua prima serie in tandem con il disegnatore Ivo Milazzo, è del 1976, seguita, nel1977, da Ken Parker, il suo personaggio di maggior successo, esportato in tredici Paesi nel mondo. Dello stesso anno è "Welcome to Springville", a cui partecipa anche il disegnatore Renzo Calegari. Seguono poi "L’Uomo delle Filippine" e il detective Marvin. Nel 1986 sceneggia alcuni episodi di "Sherlock Holmes", illustrati da Giorgio Trevisan. Quindi scrive "Oklahoma!", una storia fuori-serie di Tex, un episodio di Nick Raider (il numero 18: "Mosaico per un delitto") e i racconti brevi raccolti in "Fantasticheria" e "Luci e ombre". Dopo aver dato l’avvio a "Tom’s Bar" e a "Giuli Bai & Co.", nel 1989, è tra i fondatori della Parker Editore che, oltre a ristampare i vecchi episodi del personaggio, ne produce di nuovi per "Ken Parker Magazine". La stessa formula viene continuata dalla Sergio Bonelli Editore fino al 1996; dopodiché la serie torna al formato «bonelliano», con cadenza semestrale, e chiude nel gennaio 1998. Dall’ottobre dello stesso anno, Berardi - che vediamo sopra, in un ritratto di Milazzo - è autore e curatore di Julia, un nuovo mensile della Sergio Bonelli Editore. Tra i numerosissimi riconoscimenti assegnatigli, ricordiamo il Premio Oesterheld, il Premio Internacional Barcelona de Comics, l’Haxtur e lo Yellow Kid.
Disambiguation notice

Is this you?

Become a LibraryThing Author.

Links

Member ratings

Average: (3.87)
0.5
1
1.5
2 2
2.5
3 3
3.5 2
4 56
4.5
5

Improve this author

Combine/separate works

Author division

Giancarlo Berardi is currently considered a "single author." If one or more works are by a distinct, homonymous authors, go ahead and split the author.

Includes

Giancarlo Berardi is composed of 3 names. You can examine and separate out names.

Combine with…

 

About | Contact | Privacy/Terms | Help/FAQs | Blog | Store | APIs | TinyCat | Legacy Libraries | Early Reviewers | Common Knowledge | 119,448,051 books! | Top bar: Always visible