HomeGroupsTalkZeitgeist
Hide this

Results from Google Books

Click on a thumbnail to go to Google Books.

Vermi by Giovanna Giolla
Loading...
MembersReviewsPopularityAverage ratingConversations
222,551,640 (1)None
Recently added byZeruhur

No tags.

None

None

None.

Loading...

Sign up for LibraryThing to find out whether you'll like this book.

No current Talk conversations about this book.

Showing 2 of 2
E’ probabile che non sia la persona giusta per parlare di questo romanzo. Soprattutto perché l’identificazione, non solo con i protagonisti, ma anche con le vicende, mi è riuscita impossibile. Essi sono diametralmente opposti al mio modo di sentire e vivere.
Non riuscendo quindi il giochetto a me indispensabile di identificazione, sono stato un mero spettatore di questo libro.
I suoi protagonisti sono tormentati e deviati, esprimendo questa caratteristica attraverso una sessualità condotta all’estremo. Non a caso Monserrat fugge dalla situazione e dove se non nel Paese più spirituale in assoluto, l’India? Ma dell’India restituisce una sua visione personale. Il suo non è un viaggio ordinario, ma dentro se stessa. L’impressione che mi ha dato tuttavia, concludendo il romanzo, è che il viaggio sia un fallimento. “In India ho girato più stanze di un ambasciatore. Non ho trovato nulla. Non ho cercato nulla”. Riuscirà infine sono a palesare a se stessa la distorsione del rapporto che ha con Davide.
Il linguaggio della Giolla è crudo e spesso volgare. Mi è sembrato che questa caratteristica fosse troppo marcata in più di un passaggio, come a voler creare un effetto shock. Personalmente dopo un po’ mi ha stancato. Trovo più trasgressivo usare un registro alto per descrivere le bassezze umane.
In alcuni punti la prosa e le descrizioni sono sublimi. Peccato perché alla fine risulta un testo altalenante in stile e mordente. ( )
  Zeruhur | May 26, 2012 |
E’ probabile che non sia la persona giusta per parlare di questo romanzo. Soprattutto perché l’identificazione, non solo con i protagonisti, ma anche con le vicende, mi è riuscita impossibile. Essi sono diametralmente opposti al mio modo di sentire e vivere.
Non riuscendo quindi il giochetto a me indispensabile di identificazione, sono stato un mero spettatore di questo libro.
I suoi protagonisti sono tormentati e deviati, esprimendo questa caratteristica attraverso una sessualità condotta all’estremo. Non a caso Monserrat fugge dalla situazione e dove se non nel Paese più spirituale in assoluto, l’India? Ma dell’India restituisce una sua visione personale. Il suo non è un viaggio ordinario, ma dentro se stessa. L’impressione che mi ha dato tuttavia, concludendo il romanzo, è che il viaggio sia un fallimento. “In India ho girato più stanze di un ambasciatore. Non ho trovato nulla. Non ho cercato nulla”. Riuscirà infine sono a palesare a se stessa la distorsione del rapporto che ha con Davide.
Il linguaggio della Giolla è crudo e spesso volgare. Mi è sembrato che questa caratteristica fosse troppo marcata in più di un passaggio, come a voler creare un effetto shock. Personalmente dopo un po’ mi ha stancato. Trovo più trasgressivo usare un registro alto per descrivere le bassezze umane.
In alcuni punti la prosa e le descrizioni sono sublimi. Peccato perché alla fine risulta un testo altalenante in stile e mordente. ( )
  Zeruhur | May 26, 2012 |
Showing 2 of 2
no reviews | add a review
You must log in to edit Common Knowledge data.
For more help see the Common Knowledge help page.
Series (with order)
Canonical title
Original title
Alternative titles
Original publication date
People/Characters
Important places
Important events
Related movies
Awards and honors
Epigraph
Dedication
First words
Quotations
Last words
Disambiguation notice
Publisher's editors
Blurbers
Publisher series
Original language

References to this work on external resources.

Wikipedia in English

None

Book description
Haiku summary

No descriptions found.

No library descriptions found.

Quick Links

Swap Ebooks Audio

Popular covers

None

Rating

Average: (1)
0.5
1 1
1.5
2
2.5
3
3.5
4
4.5
5

Is this you?

Become a LibraryThing Author.

 

Help/FAQs | About | Privacy/Terms | Blog | Contact | LibraryThing.com | APIs | WikiThing | Common Knowledge | Legacy Libraries | Early Reviewers | 92,649,611 books! | Top bar: Always visible