HomeGroupsTalkZeitgeist
This site uses cookies to deliver our services, improve performance, for analytics, and (if not signed in) for advertising. By using LibraryThing you acknowledge that you have read and understand our Terms of Service and Privacy Policy. Your use of the site and services is subject to these policies and terms.
Hide this

Results from Google Books

Click on a thumbnail to go to Google Books.

Il canto dell'upupa by Roberto Mistretta
Loading...

Il canto dell'upupa

by Roberto Mistretta

MembersReviewsPopularityAverage ratingConversations
312,001,085NoneNone
Recently added byLilliLuini, patrizia74, Lilliblu

None.

None
Loading...

Sign up for LibraryThing to find out whether you'll like this book.

No current Talk conversations about this book.

Sono rimasta delusa... Non so perché, ma mi aspettavo molto da questo romanzo. Mi aspettavo un noir più nero del nero e invece no, è un poliziesco soft in cui, se vogliamo, di duro ci sono solo le parti scritte in io narranti da pedofilo e vittime. Se vogliamo, perché io personalmente ho fatto fatica a trovarle credibili. Perché non è così semplice come appare in queste pagine, non lo è il meccanismo di pensiero dei pedofili e non lo è la reazione delle vittime. Mi sono parte artificiali.
Riguardo alla trama, questa storia è del tutto staccata all'indagine del maresciallo Bonanno e ne entra a far parte a pochissime pagine dalla fine: e a quel punto tutto si scopre tramite un paio di deus ex machina che raccontano com'è andata.
Ho avuto però dei problemi anche prima: troppo insistete certe macchiette sui personaggi (il guidatore spericolato in particolare, ripetuto continuamente), troppi sipari umoristici - qui è un discorso personale, a me non piacciono - e soprattutto una lingua dialettale all'eccesso. Io adoro la lingua di Montalbano, ma qui - a parte qualche parola come fituso, camurria, vastaso - siamo molto distanti. Qui c'è una lingua che, prima che siciliana, sento scorretta: "ci dico, ci faccio" invece di "le dico, le faccio" non è siciliano, è anche lombardo delle parti mie, patrimonio di quelli che non sanno l'italiano. Qualche passaggio in discorso diretto ok, ma qui è tutto scritto così. Una scelta che non riesco a condividere.
  Lilliblu | Aug 4, 2012 |
no reviews | add a review
You must log in to edit Common Knowledge data.
For more help see the Common Knowledge help page.
Series (with order)
Canonical title
Original title
Alternative titles
Original publication date
People/Characters
Important places
Important events
Related movies
Awards and honors
Epigraph
Dedication
First words
Quotations
Last words
Disambiguation notice
Publisher's editors
Blurbers
Publisher series
Original language

References to this work on external resources.

Wikipedia in English

None

Book description
Haiku summary

No descriptions found.

No library descriptions found.

Quick Links

Popular covers

Rating

Average: No ratings.

Is this you?

Become a LibraryThing Author.

 

About | Contact | Privacy/Terms | Help/FAQs | Blog | Store | APIs | TinyCat | Legacy Libraries | Early Reviewers | Common Knowledge | 127,263,161 books! | Top bar: Always visible