HomeGroupsTalkZeitgeist
This site uses cookies to deliver our services, improve performance, for analytics, and (if not signed in) for advertising. By using LibraryThing you acknowledge that you have read and understand our Terms of Service and Privacy Policy. Your use of the site and services is subject to these policies and terms.
Hide this

Results from Google Books

Click on a thumbnail to go to Google Books.

Cappuccetto Rosso: Le due versioni di…
Loading...

Cappuccetto Rosso: Le due versioni di Charles Perrault e dei fratelli…

by Elisabetta Nannini

MembersReviewsPopularityAverage ratingConversations
212,551,640 (5)None
Recently added byseattlebiblioteca, Maskpress

None.

None
Loading...

Sign up for LibraryThing to find out whether you'll like this book.

No current Talk conversations about this book.

Il volume contiene le due versioni ufficiali della favola di Cappuccetto Rosso, di Charles Perrault e dei fratelli Grimm. Le due diverse stesure della favola sono presentate nelle prime traduzioni italiane dagli originali. Il volume, nel suo complesso, è una lettura per adulti. Il testo agevola la comprensione del senso allegorico, antropologico e psicologico della favola, ed è, dunque, consigliato ai genitori e agli insegnanti. Contiene dei saggi e anche una rivisitazione storica del testo. Questo libro consente di "raccontare" la fiaba ai bambini avendo presente i contenuti latenti del racconto e dunque, aiuta ad addizionarli di commenti e rassicurazioni, prima di porgere il testo nella sua nudità narrativa, alquanto spaventosa, ai bambini. Il testo si avvale di molte illustrazioni di diverso stile ed epoca, che mostrano l'evoluzione dell'interpretazione del racconto di Capuccetto Rosso attraverso le varie epoche. "C'era una volta una bambina che viveva con la mamma in un villaggio. La nonna, che abitava nel bosco a mezzora di cammino, le voleva molto bene, e le aveva regalato un cappuccio di velluto rosso. Quel cappuccio piaceva tanto alla bambina, che lo portava sempre..." Da un'intervista alla curatrice del volume: "Ho pubblicato questo libro su Cappuccetto Rosso nel maggio del 2013. Non avevo mani preso in considerazione prima di adesso di pubblicare delle favole classiche perchè la letteratura per l'infanzia è molto affollata di diverse edizioni della stessa favola. L'approccio che ho adottato è però originale e diverso: ho ideato di inserire due versioni della stessa favola nella prima parte del mio volume. La prima versione, di Charles Perrault, è quella dove la bambina muore mangiata dal lupo cattivo. La seconda, didascalica, dei fratelli Grimm, è quella dove la nonna e la bambina si salvano dal lupo cattivo. Si salvano sia grazie all'intervento del cacciatore, sia grazie all'esperienza acquisita. Nella seconda parte, ho dato informazioni dettagliate sulla storia della favola, sulla sua ricezione, e sulle interpretazioni più quotate del suo contenuto allegorico e simbolico . Il senso del mio progetto è che una favola-horror come quella di Cappuccetto Rosso dovrebbe essere prima letta e interpretata dai genitori e dagli insegnanti, e poi essere ascoltata dai bambini con i dovuti filtri." ( )
  Maskpress | Jul 26, 2013 |
no reviews | add a review
You must log in to edit Common Knowledge data.
For more help see the Common Knowledge help page.
Series (with order)
Canonical title
Original title
Alternative titles
Original publication date
People/Characters
Important places
Important events
Related movies
Awards and honors
Epigraph
Dedication
First words
Quotations
Last words
Disambiguation notice
Publisher's editors
Blurbers
Publisher series
Original language

References to this work on external resources.

Wikipedia in English

None

Book description
Haiku summary

No descriptions found.

No library descriptions found.

Quick Links

Popular covers

Rating

Average: (5)
0.5
1
1.5
2
2.5
3
3.5
4
4.5
5 1

Is this you?

Become a LibraryThing Author.

 

About | Contact | Privacy/Terms | Help/FAQs | Blog | Store | APIs | TinyCat | Legacy Libraries | Early Reviewers | Common Knowledge | 127,323,905 books! | Top bar: Always visible