HomeGroupsTalkZeitgeist
This site uses cookies to deliver our services, improve performance, for analytics, and (if not signed in) for advertising. By using LibraryThing you acknowledge that you have read and understand our Terms of Service and Privacy Policy. Your use of the site and services is subject to these policies and terms.
Hide this

Results from Google Books

Click on a thumbnail to go to Google Books.

Storia della politica estera italiana,…
Loading...

Storia della politica estera italiana, volume secondo

by Federico Chabod

MembersReviewsPopularityAverage ratingConversations
611,268,033 (3)None

None.

None
Loading...

Sign up for LibraryThing to find out whether you'll like this book.

No current Talk conversations about this book.

Questo volume costituisce senza dubbio l'opera maggiore di Federico Chabod e la storia d'Itlia di più largo respiro europeo che possa contare la moderna storiografia.
«Rendersi, dunque, conto di quali forze ideali e morali,di quali interessi, di quali froze si componesse la vita dell'Italia unita: forze, iteressi, aspiazioni ceh avrebbero condizionato lo stesso procedere dipolmatico, così come sulla situazione internazionale dell'Italia avrebbero pesantemente gravato atteggiamenti, manifestazioni e agitazioni all'interno.»: tale il programma felicemente realizzato in quest'opera; una ricostruzione estesa e dettagliatissima dell'intera vita nazionale, morale e materiale, colta negli episodi culminati di questi anni formativi dello stato unitario la crisi delle alleanze risorgimentali e alla fine del potere temporale-, che determineranno in modo permanente la storia d'Italia nei decenni successivi.
Le pagine in cui Chabod esamina il clima che si instaua in Europa dopo la guerra franco prussiana del '70 sono già classiche, per la loro capacità di ricondurre ad un unico nodo un'inginità di elementi con pazienza inesausta di ricerca.
Quell'età che troppo mondanamente è stata chiaramente «belle epoque», acquista attraverso l'indagine di Chabod tutta la sua interiore, latente drammaticità, quale esploderà nell'apertura della crisi del 1914.
Gran luce getta poi quetso volume sulle figure eminenti che ne periodo considerato ebbero la responsabilitàdi condurre la scehrmaglia diplomatica e prendere decisioni cariche di avvenire.
Ne escono quei medaglioni ormai meritatamente celebri nella nostra storiografia - di Emilio Viconti Venosa, di Costantino Nigra, di Robilant, di Vittorio Emanuele II - nei quali rieccehggia la maestria di un Sainte Beuve.
L'opera di Chabod sembra di più nella sua personalissima, fresca e pur matura robustezza, e ad esser riconosciuta come uno dei risltati più maturi della moderna storiografia europea. ( )
  BiblioLorenzoLodi | Jan 14, 2015 |
no reviews | add a review
You must log in to edit Common Knowledge data.
For more help see the Common Knowledge help page.
Series (with order)
Canonical title
Original title
Alternative titles
Original publication date
People/Characters
Important places
Important events
Related movies
Awards and honors
Epigraph
Dedication
First words
Quotations
Last words
Disambiguation notice
Publisher's editors
Blurbers
Publisher series
Original language

References to this work on external resources.

Wikipedia in English

None

Book description
Haiku summary

No descriptions found.

No library descriptions found.

Quick Links

Popular covers

Rating

Average: (3)
0.5
1
1.5
2
2.5
3 1
3.5
4
4.5
5

Is this you?

Become a LibraryThing Author.

 

About | Contact | Privacy/Terms | Help/FAQs | Blog | Store | APIs | TinyCat | Legacy Libraries | Early Reviewers | Common Knowledge | 127,228,261 books! | Top bar: Always visible