HomeGroupsTalkZeitgeist
Hide this

Results from Google Books

Click on a thumbnail to go to Google Books.

The Profession of Arms [2001 film] by…
Loading...

The Profession of Arms [2001 film]

by Ermanno Olmi

MembersReviewsPopularityAverage ratingConversations
312,001,085 (3)None
Recently added byvideotecadsu, ceaflorence, Pfanner
cinema (1) DVD (2) film (1)

None.

None
Loading...

Sign up for LibraryThing to find out whether you'll like this book.

No current Talk conversations about this book.

(Italia/Francia/Germania 2001, col, 105) Ermanno Olmi. Con Hristo Jivkov, Sergio Grammatico, Dimitar Ratchkov, Dessy Tenekedjeva, Sandra Ceccarelli, Fabio Giubbani. * 1526: alle porte di Mantova, il ventottenne condottiero Giovanni delle Bande Nere (Jivkov) comandante delle truppe pontificie, cerca di contrastare la discesa dei Lanzichenecchi di Carlo V. Viene ferito a tradimento da un colpo di falconetto, perde la gamba, e dopo un'orrenda agonia muore rimpianto da tutti. L'introduzione delle armi da fuoco rivoluziona la guerra: ma Olmi non insiste più di tanto sul passato come specchio del presente, e mette in secondo piano il discorso pacifista. Evita la grandeur del kolossal e come sempre si interessa agli umili, alle vittime o ai soldati bestemmiatori che fanno a perzzi un crocifisso per bruciarlo. Aiutato dal figlio Fabio, (direttore della fotografia), dipinge una pianura padana fredda, gelida, nebbiosa, vera. Ma soprattutto è affascinato da un giovane eroe santo e dannato, amto dalle donne e vittima della politica , decisivo fu il doppio gioco del marchese mantovano Federico Gonzaga (Grammatico). Ed è stato questo lato ad affascinare il pubblico italiano, che ha premiato a sorpresa un film anche difficile e sfuggente; mentre i critici l'hanno apprezzato come classica parabola sulla caducità della vita, in cui ogni dettaglio, l'ansimare di una fuga o il guizzare di una candela, sembra messo direttamete davanti all'occhio di Dio (Magris). Anche se la ricerca formale, per quanto di alto livello, rischia l'estetismo; e l'idealismo del regista può anche suonare astratto, fuori dal tempo, un po' nebuloso. Musica di Fabio Vacchi. ( )
  videotecadsu | Feb 10, 2016 |
no reviews | add a review
You must log in to edit Common Knowledge data.
For more help see the Common Knowledge help page.
Series (with order)
Canonical title
Original title
Alternative titles
Original publication date
People/Characters
Important places
Important events
Related movies
Awards and honors
Epigraph
Dedication
First words
Quotations
Last words
Disambiguation notice
Publisher's editors
Blurbers
Publisher series
Original language

References to this work on external resources.

Wikipedia in English

None

Book description
Haiku summary

No descriptions found.

No library descriptions found.

Quick Links

Swap Ebooks Audio

Popular covers

Rating

Average: (3)
0.5
1
1.5
2
2.5
3 1
3.5
4
4.5
5

Is this you?

Become a LibraryThing Author.

 

About | Contact | Privacy/Terms | Help/FAQs | Blog | Store | APIs | TinyCat | Legacy Libraries | Early Reviewers | Common Knowledge | 119,561,611 books! | Top bar: Always visible