HomeGroupsTalkZeitgeist
Hide this

Results from Google Books

Click on a thumbnail to go to Google Books.

Non so che viso avesse. La storia della mia…
Loading...

Non so che viso avesse. La storia della mia vita (2010)

by Francesco Guccini

Other authors: Alberto Bertoni

MembersReviewsPopularityAverage ratingConversations
261415,071 (3)None

None.

None
Loading...

Sign up for LibraryThing to find out whether you'll like this book.

No current Talk conversations about this book.

Imperdibile. Un libro che getta un ponte tra gli amanti del Guccini autore di fortunati e bei romanzi, del resto ambientati nei luoghi stessi della sua infanzia e adolescenza, e gli appassionati delle sue canzoni, che - pensose o dissacranti, elegia o invettiva (alcune si raccomandano come cura per la depressione, efficace e senza effetti collaterali) - sono per tanti di noi colonna sonora costante. La prima parte - affidata alla voce dell'autore - coinvolge il lettore in un'infanzia e un'adolescenza ambientate nell'appennino tosco-emiliano negli anni della guerra e dell'immediato dopoguerra. E ti ci immergi al punto che vedendoli poi per la prima volta quei luoghi, e sentendo raccontare episodi più o meno coevi, ti viene da dire sono già stato qui oppure questa la so. Nella seconda parte "Vita e opere di Francesco", Alberto Bertoni ripercorre le canzoni e i dischi e la storia di quelle canzoni e di quei dischi. Ma non solo: il dono prezioso è la riflessione di un esperto appassionato che ci restituisce anche lo spessore letterario e poetico di una produzione vasta e varia, ancora tutta da scoprire e apprezzare per quanto ha di meno caduco e meno legato al momento all'umore alla passione. Imperdibile, e mi ripeto.
  patri50 | Aug 1, 2012 |
no reviews | add a review

» Add other authors

Author nameRoleType of authorWork?Status
Guccini, Francescoprimary authorall editionsconfirmed
Bertoni, Albertosecondary authorall editionsconfirmed
You must log in to edit Common Knowledge data.
For more help see the Common Knowledge help page.
Series (with order)
Canonical title
Information from the Italian Common Knowledge. Edit to localize it to your language.
Original title
Alternative titles
Original publication date
People/Characters
Important places
Important events
Related movies
Awards and honors
Epigraph
Dedication
First words
Quotations
Last words
Disambiguation notice
Publisher's editors
Blurbers
Publisher series
Information from the Italian Common Knowledge. Edit to localize it to your language.
Original language

References to this work on external resources.

Wikipedia in English

None

Book description
Montanaro di pianura, nato a Modena, diffidente, avaro di sé, sobrio e bevitore, pigro e serissimo, ma chiacchierone instancabile, Francesco Guccini ha scelto, per la prima volta, di raccontare la sua vita. E ci è riuscito, in questo libro bello e bizzarro, nell'unico modo per lui possibile: fingendo di parlare d'altro, per dire tutto di sé. Per farlo, Guccini organizza una geografia: Pavana col mulino degli avi, i nonni, le nonne e i bisnonni, il bosco, il fiume, la montagna. Modena, odiata e amata, piccola città bastardo posto. Bologna, l'eletta, in via Paolo Fabbri, una vecchia signora dai fianchi un po' molli col seno sul piano padano e il culo sui colli. E poi gli altri luoghi e i loro aneddoti: le osterie, il giornale per sbarcare il lunario (perché cantare non è mica un mestiere), e le balere, dalla via Emilia al West, con gli orchestrali, le giacche con i lustrini, il rock and roll. E ancora: l'amore per il cinema, con gli amici Luciano Ligabue e Leonardo Pieraccioni, per le chitarre, per i fumetti e per l'ottava rima. E infine: il concerto, il luogo dell'incontro col pubblico, secondo una liturgia ritualizzata che comincia con il c'era una volta di "Lunga e diritta correva la strada" di "Canzone per un'amica" per finire con l'epos trionfale di "Non so che viso avesse" della "Locomotiva".
(piopas)
Haiku summary

No descriptions found.

No library descriptions found.

Quick Links

Swap Ebooks Audio
1 wanted

Popular covers

Rating

Average: (3)
0.5
1
1.5
2
2.5
3 2
3.5
4
4.5
5

Is this you?

Become a LibraryThing Author.

 

You are using the new servers! | About | Privacy/Terms | Help/FAQs | Blog | Store | APIs | TinyCat | Legacy Libraries | Early Reviewers | Common Knowledge | 116,924,873 books! | Top bar: Always visible