HomeGroupsTalkMoreZeitgeist
Search Site
This site uses cookies to deliver our services, improve performance, for analytics, and (if not signed in) for advertising. By using LibraryThing you acknowledge that you have read and understand our Terms of Service and Privacy Policy. Your use of the site and services is subject to these policies and terms.

Results from Google Books

Click on a thumbnail to go to Google Books.

Loading...

The Loop (1998)

by Nicholas Evans

Other authors: See the other authors section.

MembersReviewsPopularityAverage ratingMentions
2,334306,652 (3.73)25
A conflict breaks out between cattle ranchers and government agents in Montana over the killing of wolves, a protected species. On the positive side this is how Luke Calder, son of the leading rancher meets and falls in love with Helen Ross, a government biologist. By the author of The Horse Whisperer.… (more)
Loading...

Sign up for LibraryThing to find out whether you'll like this book.

No current Talk conversations about this book.

» See also 25 mentions

English (21)  Dutch (5)  Spanish (2)  Italian (1)  German (1)  All languages (30)
Showing 1-5 of 21 (next | show all)
Ӕ
  AnkaraLibrary | Feb 23, 2024 |
"The Loop" by Nicholas Evans is a well-written fictional novel. The story depicts the various points of view of releasing/reintroducing wolves in the area of Hope, Montana. Mr. Evans does an amazing job of portraying the passion felt by both the ranchers in the area, and the biologists and wolf activists. At times, the novel shows just how gruesome human beings can be towards nature. I did feel that these details added to the drama of the story being told. The characters, plot, and setting were believable and well-described.
If you are interested in this topic, or if you are looking for a well-written fictional novel, I would definitely recommend "The Loop" by Nicholas Evans. ( )
  AndreaHelena | Jul 31, 2022 |
Recensione sul blog: http://thereadingpal.blogspot.it/2018/05/recensione-179-insieme-con-i-lupi.html

Laddove una volta vi era stata la vita, ora c'era la morte. Ed
era la morte, in quel modo, a sostenere la vita. E in quel patto
sanguinario, tanto i vivi quanto i morti si univano in un cerchio
antico e immutabile come l'arco tracciato in cielo dalla luna.



Hope, Montana. Gli allevatori di bestiame sono furiosi: un lupo, forse parte di un branco, ha cominciato a predare sulle loro bestie. A questo punto, gli abitanti di Hope sono pronti a uccidere i lupi, anche a discapito della legge, per proteggere il bestiamo e le loro famiglie.
Per capire bene la situazione, viene chiamata da New York Helen Ross, biologa specializzata in lupi. A lei il compito di capire se sono davvero i lupi, quanti siano, e decidere il da farsi.
Questo libro era sui miei scaffali da più o meno un anno, credo. Non mi decidevo proprio a leggerlo. Ma ora ho deciso di leggerli tutti, a poco a poco, quindi...
Insieme con i lupi è un libro piuttosto lento, soprattutto all'inizio. E devo dire che alcuni punti, riguardanti Buck Calder, il personaggio antagonista, potevano essere tolti per rendere il tutto più fluido. Di fatto ho interrotto la lettura un paio di volte per leggere qualcosa di più veloce, però a lettura terminata sono rimasta soddisfatta. È un libro che ha un plot molto piccolo e invece segue molto i personaggi. Personaggi che, personalmente, mi sono piaciuti molto.
Helen è la nostra protagonista, insicura, piena di dubbi sulla sua vita e su quello che sta facendo. Il rapporto con il suo pseudo-ragazzo, Joel, ha un ruolo molto importante nelle sue insicurezze, e a volte il comportamento di Helen mi ha fatto un po' storcere il naso. Io avrei mandato Joel a quel paese molto prima. Ad ogni pagina, comunque, vediamo la sua passione per i lupi e per il suo lavoro, ambito in cui si trova molto più a suo agio che nella vita con le persone. È un personaggio che mi è piaciuto molto e che risonato molto con me stessa, quasi troppo.
Buck Calder, come ho detto, è l'antagonista. E se proprio devo dirlo, l'ho odiato come non credo di aver mai odiato nessun personaggio. Adultero, aggressivo, rompipalle. Ogni volta che entrava in scena, alzavo gli occhi al cielo e speravo che finisse presto. Non c'è un solo rapporto sano che lui abbia durante il libro e la sua mentalità così ristretta mi ha dato parecchio fastidio. Ma grazie a lui capiamo bene la mentalità di Hope e dei suoi cittadini, confrontandola con quella di Helen e Luke e di coloro che vogliono salvare i lupi.
Molto diverso da lui è suo figlio Luke, un ragazzo giovane, molto sensibile e che ha un legame abbastanza particolare con il branco di lupi che sta mettendo in difficoltà Hope. Luke cresce molto durante questo romanzo, soprattutto grazie al suo rapporto con Helen, la biologa, che lo spinge a ribellarsi al padre e a fare ciò che davvero desidera. La sua relazione con Helen è particolare, lei ha 28/29 anni, lui 18, eppure si innamorano. Non mi ha dato il fastidio che mi sarei aspettata dalla differenza di età, e anzi Helen ha dei dubbi che però vengono a scomparire man mano che la loro relazione progredisce.
Helen e Luke sono parecchio simili. Entrambi insicuri, cercano il proprio posto in un mondo che pare quasi non volerli. La loro relazione è qualcosa di fresco e profondo che mi è piaciuto molto.
I lupi sono protagonisti anche loro, seguiamo il branco proprio come seguiamo gli umani, ma a volte sembrano un po' da sfondo. Peccato, perché i punti in cui compaiono i lupi sono davvero i miei preferiti. Nicholas Evans riesce a entrare bene in simbiosi con queste creature e con il loro mondo e mi sarebbe piaciuto vederne di più.
Come ho detto il plot è molto piccolo, è praticamente una scusa per poter parlare di questi personaggi. Helen è lì per vedere la situazione con i upi, per mettere loro il collare per localizzarli e per evitare che combinino altri guai. Ma si vede piuttosto poco di tutto ciò.
Lo stile dell'autore contribuisce a rendere la storia molto lenta, però ci sono alcuni passaggi che sono davvero belli e che ho adorato, quindi mi piacerebbe leggere alro di Evans. ( )
  thereadingpal | Jun 14, 2022 |
I really did not think I would like this as much as I did. This takes place in Montana where wolves were reintroduced to the area. Helen Ross works to put radio collars on the wolves to track and protect them. The ranchers in the area are against the wolves because they have killed cattle. Luke, the son of the leader of the ranchers, assists Helen with the wolves, much to the embarrassment of his father. It all comes to head when Luke is caught trying to save some wolf pups. Recommended for animal lovers and environmentalists. ( )
  dara85 | Nov 3, 2021 |
This catches the issues that wildlife must face - an unearned reputation for wolves being violent to humans and their livestock. Story moved along quickly but read abridged version which made it more of a love story. Luke was the most interesting as the son of a rancher who does not agree with his father's ways. Glad that the concept of the "loop" was clearly explained and how the hunter realized the error of his ways. ( )
  kshydog | Dec 13, 2020 |
Showing 1-5 of 21 (next | show all)
no reviews | add a review

» Add other authors (21 possible)

Author nameRoleType of authorWork?Status
Evans, NicholasAuthorprimary authorall editionsconfirmed
Fruntelata, Ioana-RuxandraTranslatorsecondary authorsome editionsconfirmed
Heer, Inge deTranslatorsecondary authorsome editionsconfirmed
Hiser, DavidPhotographersecondary authorsome editionsconfirmed
Homedes, JofreTranslatorsecondary authorsome editionsconfirmed
Jonkers, JohannesTranslatorsecondary authorsome editionsconfirmed
Lacombe, BrigittePhotographersecondary authorsome editionsconfirmed
Lang, StephenNarratorsecondary authorsome editionsconfirmed
Lasquin, FrançoisTranslatorsecondary authorsome editionsconfirmed
Seals, RobertTranslatorsecondary authorsome editionsconfirmed
Seals, RobinTranslatorsecondary authorsome editionsconfirmed
You must log in to edit Common Knowledge data.
For more help see the Common Knowledge help page.
Canonical title
Original title
Alternative titles
Original publication date
People/Characters
Important places
Important events
Related movies
Epigraph
Everything the Power of the World
does is done in a circle. The sky is
round and I have heard that the earth
is round like a ball and so are all the stars.
The wind, in its greatest power, whirls.
Birds make their nests in circles,
for theirs is the same religion as ours.
The sun comes forth and goes down
again in a circle. The moon does the
same and both are round. Even the
seasons form a great circle on their
changing and always come back again
to where they were. The life of a man
is a circle from childhood to childhood.
And so it is in everything where power moves.


BLACK ELK, OGLALA SIOUX
(1863-1950)
Dedication
For my mother, Eileen,

and in memory of my father,

Tony Evans
First words
Manche glauben, daß der Geruch des Todes jahrelang an einem Ort haften kann.
The scent of slaughter, some believe, can linger in a place for years.
Quotations
Last words
(Click to show. Warning: May contain spoilers.)
(Click to show. Warning: May contain spoilers.)
Disambiguation notice
Publisher's editors
Blurbers
Original language
Canonical DDC/MDS
Canonical LCC

References to this work on external resources.

Wikipedia in English

None

A conflict breaks out between cattle ranchers and government agents in Montana over the killing of wolves, a protected species. On the positive side this is how Luke Calder, son of the leading rancher meets and falls in love with Helen Ross, a government biologist. By the author of The Horse Whisperer.

No library descriptions found.

Book description
Haiku summary

Current Discussions

None

Popular covers

Quick Links

Rating

Average: (3.73)
0.5 1
1 5
1.5
2 21
2.5 9
3 91
3.5 36
4 139
4.5 3
5 78

Is this you?

Become a LibraryThing Author.

 

About | Contact | Privacy/Terms | Help/FAQs | Blog | Store | APIs | TinyCat | Legacy Libraries | Early Reviewers | Common Knowledge | 205,979,427 books! | Top bar: Always visible